La Under 17 della Pallamano Rubiera allestita insieme alla Pallamano Modena ha chiuso all’ottavo posto, sulle sedici squadre partecipanti, alle finali nazionali di categoria. Dopo i successi con Fondi (29 – 23) e Verdeazzurro Sassari (35 – 27), la squadra guidata da Francesco Sgarbi e Luca Ferroni non è riuscita a centrare l’accesso alle semifinali sconfitta dal Merano (29 – 25). Nella finale per il quinto posto ha ceduto all’Aretusa Siracusa (24 – 19), e infine ieri nell’ultima sfida per l’ottava piazza la sconfitta con Ravarino (36 – 23). Un connubio che rimane in ogni caso molto positivo e con in bacheca il titolo emiliano romagnolo conquistato ad inizio maggio.