La Serie A Bronze di pallamano maschile proviene da due sabati consecutivi di pausa, legati agli impegni della Nazionale maggiore. Ora il campionato di terza divisione si rimette in moto e per la Modula Casalgrande c’è una trasferta densa di ostacoli in terra toscana per il confronto con la Pallamano Prato. Attenzione ai cambiamenti di luogo e orario: in origine la gara avrebbe dovuto disputarsi all’Estraforum di Prato con fischio d’inizio alle ore 21, ma la recente alluvione ha purtroppo costretto a modificare il programma. La gara si giocherà al pala Balducci di Pontassieve, in provincia di Firenze, alle ore 19,30 con arbitri Della Fonte e Sclano. Sul parquet di Pontassieve, la Modula dovrà fronteggiare numerose pesanti defezioni. Casalgrande sarà nuovamente priva di Gabriele Montanari, ancora bloccato dal problema alla tibia: inoltre mancherà Angelo Giannetta, squalificato per due turni dopo l’espulsione rimediata nel duello con Follonica. Oltretutto si è aggiunta la tegola che riguarda Marco Giubbini: lui è uscito malconcio dalla sfida con la Starfish in seguito a un fortuito scontro di gioco, e l’inghippo sembra essere più severo rispetto a quanto potesse sembrare in un primo momento. Per il terzino/centrale biancorosso si sospetta addirittura un problema al crociato, con necessità di operazione: se gli esami confermassero tutto ciò, per lui la stagione potrebbe dirsi finita o quasi. Il quadro degli assenti comprende inoltre Mattia Bacchi, che salterà la trasferta contro Prato a causa di impegni personali già assunti in precedenza. “Defezioni di notevole importanza, che rappresentano un motivo in più per non prendere sottogamba questo imminente impegno – evidenzia l’ala Kristian Toro (foto di Monica Mandrioli), classe 1999 – e dopo la vittoria ottenuta nella prima giornata non abbiamo la minima intenzione di dormire sugli allori: tutti noi siamo ben lontani da ogni possibile supponenza, e le assenze costituiscono un ulteriore monito in vista di questa gara. Tutto questo, beninteso, senza ignorare nè sottovalutare gli indubbi meriti degli avversari che affronteremo: sulla carta Prato è una rivale alla nostra portata, ma ciò non significa affatto che avremo vita così facile nè tantomeno che il nostro successo sia garantito. I lanieri possono contare su numerose individualità di pregio, ognuna capace di portare un cospicuo valore aggiunto allo scacchiere di squadra. In compenso, nonostante i problemi causati dalle defezioni, noi ci siamo preparati come sempre in maniera attenta a ogni particolare: infermeria a parte, la squadra sta complessivamente bene dal punto di vista fisico e il morale è quello giusto. Tutti pregi su cui potremo fare sicuro affidamento”. LA SITUAZIONE IN SERIE A BRONZE MASCHILE. Oggi si giocheranno anche Marconi Jumpers Castelnovo Sotto – Bologna United e Follonica – Spm Modena: la seconda giornata si completerà poi domani con il posticipo Derthona -Tavarnelle. Classifica del girone B: Bologna United, Modula Casalgrande, Spm Modena e Tavarnelle 2 punti; Prato, Follonica, Marconi Jumpers Castelnovo Sotto e Derthona 0.

(fonte ufficio stampa Pallamano Casalgrande)