Dopo la pausa legata agli impegni della Nazionale, la Serie A1 di pallamano femminile si appresta a riprendere la propria corsa. La Casalgrande Padana è attesa da una trasferta che non si preannuncia affatto così accomodante: tuttavia, le biancorosse sono ugualmente animate dal chiaro obiettivo di trovare buon riscatto dopo la sonora sconfitta casalinga contro Bressanone. Domani alle ore 17, la compagine allenata da Marco Agazzani sarà di scena al pala Bianchi di Pontinia per affrontare le padrone di casa, in un confronto valevole per il 5° capitolo del campionato. Direzione di gara affidata a Bocchieri e Scavone. Come d’abitudine il confronto verrà trasmesso in diretta su Pallamano Tv, l’apposito portale gestito dalla Federazione: il link e’ https://www.federhandball.it/pallamanotv, oppure https://www.youtube.com/@PallamanoTVfigh. Salvo imprevisti dell’ultima ora, a Pontinia la Padana potrà contare su tutte le protagoniste attualmente schierabili: Ilenia Furlanetto è originaria proprio di Pontinia ed è la grande ex di turno. Ad avere trascorsi nelle file laziali è anche Nadia Ayelen Bordon, la guardiana italo-argentina oggi in forza a Casalgrande. “Questa serie A1 femminile prevede parecchie pause, quindi le soste non possono affatto rappresentare un intralcio – spiega la capitana Ilenia Furlanetto (foto di Monica Mandrioli) – ma al contrario bisogna affrontarle prendendo tutti i vantaggi che gli stop possono dare: è proprio quello che stiamo cercando di fare. Pontinia è una squadra contraddistinta da grande completezza, ben strutturata in ogni reparto: oltre agli accorgimenti di carattere tattico, avremo l’irrinunciabile compito di mettere in campo l’artiglio agonistico necessario per un’occasione come questa. Se si vuole sperare di fare risultato al pala Bianchi, l’atteggiamento deve essere costantemente e più che mai all’altezza della situazione”. LA SITUAZIONE IN SERIE A1 FEMMINILE. Domani si giocheranno anche Teramo – Cellini Padova, Jomi Salerno – Lions Sassari, Cassano Magnago –  Dossobuono. La quinta giornata si concluderà poi domenica con il posticipo Bressanone Südtirol – Mezzocorona: riposa Erice. Classifica (tra parentesi il numero di partite disputate)Bressanone Südtirol 8 punti (4); Pontinia e Cassano Magnago 6 (3); Erice 6 (4); Jomi Salerno(2) e Casalgrande Padana 4 (4); Mezzocorona e Dossobuono 2 (4); Teramo e Cellini Padova (3) e Lions Sassari 0 (4).

(fonte ufficio stampa Pallamano Casalgrande)