LENTIGIONE (4-3-1-2)

MARCONI 5.5: sul primo gol ospite forse ha subito un fallo, in ogni caso ci è parso esitante. Incolpevole sugli altri due gol.

BONETTI 5.5: a disagio sulla fascia destra, appena riportato dall’altra parte è stato intraprendente, tuttavia dalla sua parte sono nati i gol ospiti.

TARANTINO 5.5: di testa svetta, ma nel cuore della difesa anche lui si fa sorprendere.

MORETTI 5.5: aveva ben impressionato nello scampolo di derby giocato con la Correggese, ma non ha confermato la buona impressione.

VECCHI 5.5: suo il passaggio che ha propiziato il gol di Mattei Cortesi. Troppo poco per la sufficienza (dal 15’ st SALA 5.5: il solito impegno, ma sbaglia un gol facile).

MURO 5: combina poco poi si scuote dopo un’ora ma poi viene sostituito (dal 38’ st FARINELLI s.v.).

LA VIGNA 6: batte tutti i calci piazzati, cerca di mettere ordine ma non è sempre preciso.

ROMA 5.5: non trova la posizione. Va anche al tiro ma non ha una buona mira.

OFOASI (foto) 6: poco cercato nella prima mezzora, prende qualche iniziativa, non si può però pretendere da un giocatore di 17 anni che sia lui a invertire la rotta (dal 14’ st BERTOLOTTI 5.5: subisce la velocità di Amayah, che lo salta spesso).

FORMATO 5: servito poco e male, ma nelle poche volte che si trova vicino alla palla non riesce a fare quello che di solito sa fare.

CORTESI 6.5: un gol e un palo, oltre ad altre azioni interessanti. Peccato che a volte sia un po’ egoista, ma ha tanta qualità.

CORTICELLA (4-3-3)

Bruzzi 6; Manbelli 6, Chmangui 6.5, Cudini 6.5, Ercolani 6.5; Marchetti s.v. (dal 32’ pt Amayah 6.5), Menarini 6, Campagna 5.5 (dal 18’ st Tcheuna 6.5); Oubakent 6.5 (dal 12’ st Trombetta 6.5), Leonardi 6.5 (dal 49’ st Di Vona s.v.), Salvatori 6 (dal 43’ st Casazza s.v.).

Giorgio Pregheffi