di Giorgio Pregheffi

Il maltempo ha concesso una tregua e domani sera a Carpineti alle ore 21.15 la squadra di casa ospita il Gatta, battuto 5 a 3 all’andata, nella quarta giornata del girone B del Torneo della Montagna. La gara sarà preceduta alle ore 20 dalla sfida dei Giovanissimi. Il dirigente del Tricolore Carpineti Valestra Nicola Branchetti rassicura sul campo di gioco: “È in perfette condizioni, siamo pronti per affrontare il Gatta, un avversario temibile e ostico. È una partita che può darci già la qualificazione matematica”. Confermati gli esterni Graziano, Motti e  Diana, ballottaggio Graziano junior-Cecconi e Spaviero-Riccobono per gli altri due posti. Il presidente del Gatta Elio Marazzi riferisce sul maltempo: “La situazione si sta normalizzando e il campo ha retto bene, in ogni caso domani siamo in trasferta, contro una squadra che all’andata ci ha battuto anche per i troppi errori che abbiamo fatto. Senza cercare alibi, siamo stati sfortunati finora. Ci servono punti se vogliamo qualificarci”. Come esterni confermati Oubakent, Da Pozzo e il bomber Grasso, ritorna Moraschi e si cerca un sostituto per Jassey, squalificato.

(nella foto il capitano del Tricolore Carpineti Valestra, Simone Spadaccini)