Il punto dopo la nona giornata di andata dei gironi BCD ed E del campionato di Prima Categoria.

Nel girone B sulla sponda reggiana torna alla vittoria alla Povigliese con i soliti noti, Nunziata (2) e Gjoka e grazie anche ad altri risultati favorevoli si avvicina alla zona playoff. Terza sconfitta consecutiva, invece, per il Gattatico che entra nei playout.

CASALESE – LANGHIRANESE VALPARMA 1 – 3 

GATTATICO – JUVENTUS CLUB PARMA 0 – 1 

GHIARE – PALANZANO 2 – 3 

POVIGLIESE – MONTANARA 3 – 0 

REAL SALA BAGANZA – MARZOLARA 0 – 1 

TERRE ALTE BERCETO – BASILICASTELLO 2 – 2 

VALTARESE – SORBOLO BIANCAZZURRA 1 – 1 

VIADANA – VICOFERTILE 1 – 1 

CLASSIFICA

PALANZANO 21 punti, SORBOLO BIANCAZZURA E VALTARESE 19, REAL SALA BAGANZA,15, CASALESE E LANGHIRANESE 14, POVIGLIESE 13, JUVENTUS CLUB PARMA E TERRE ALTE BERCETO 12, MARZOLARA 11,  BASILICASTELLO, GATTATICO E VIADANA 9, MONTANARA 8, VICOFERTILE 4, GHIARE 3

Nel girone C prova di fughina per il San Prospero Correggio che riesce però a piegare solo nel finale il Boca Barco. I pareggi agevolano la Virtus Libertas che balza al secondo posto. Tra vetta e playoff la situazione rimane comunque ancora molto aperta. Si stacca dal gruppo il Montecavolo che incassa la terza sconfitta consecutiva. In fondo alla classifica l’unico acuto di giornata, nell’anticipo del sabato, è quella della Barcaccia che con la prima vittoria stagionale aggancia il Real Casina. Il Reggiolo perde ancora ma può contare su un tesoretto di cinque punti di vantaggio che non sono pochi. Non riescono a cambiare passo il Boca Barco, quinta sconfitta consecutiva, e la Gualtierese che dopo il pareggio alla prima giornata ha rimediato otto sconfitte consecutive.

 BOCA BARCO – SAN PROSPERO CORREGGIO 0 – 1 

CELTIC CAVRIAGO – MONTECAVOLO 3 – 0 

GUALTIERESE – GUASTALLA 0 – 2 

LUZZARA – DAINO SANTA CROCE 1 – 1 

MASONE – VIRTUS CORREGGIO 2 – 2 

ORIGINAL CELTIC BHOYS – QUATTRO CASTELLA 1 – 1 

REAL CASINA – BARCACCIA 2 – 3 

REGGIOLO – VIRTUS LIBERTAS 0 – 2 

CLASSIFICA

SAN PROSPERO CORREGGIO 20 punti, VIRTUS LIBERTAS 18, DAINO SANTA CROCE E MASONE 17, CELTIC CAVRIAGO, GUASTALLA E LUZZARA 16, QUATTRO CASTELLA  E VIRTUS CORREGGIO 15, MONTECAVOLO 13, ORIGINAL CELTIC BHOYS 12, REGGIOLO 10, BARCACCIA E REAL CASINA 5, BOCA BARCO E GUALTIERESE 1

Nel girone D il Maranello torna subito alla vittoria dopo la prima sconfitta stagionale e sulla sua scia rimane la Sammartinese che fa suo lo scontro diretto per i piani alti sul campo della Solierese. Terzo risultato utile consecutivo per la Madonnina che rimane in zona playoff insieme al Ravarino. A chiudere il treno il Colombaro che vince in altura con il Lama 80. In zona salvezza cambia poco, ma il Nonantola ora dopo la terza sconfitta consecutiva deve guardarsi alle spalle.

CONSOLATA – PAVULLO 1 – 1 

GAGGIO – SOLARESE 1 – 4 

LAMA 80 – COLOMBARO 0 – 2 

MARANELLO – NONANTOLA 3 – 0 

RAVARINO – JUNIOR FIORANO 2 – 1 

SOLIERESE – SAMMARTINESE 1 – 2 

UNITED CARPI – VIRTUS CIBENO 0 – 0

VEGGIA – MADONNINA 0 – 2 

CLASSIFICA

MARANELLO 22 punti, SAMMARTINESE 19, MADONNINA E RAVARINO 18, COLOMBARO 16, UNITED CARPI 15, PAVULLO E SOLIERESE 15, CONSOLATA 12, LAMA 80 11, NONANTOLA 9, GAGGIO E VIRTUS CIBENO 8, JUNIOR FIORANO E SOLARESE 6, VEGGIA 5

Nel girone E il Montombraro cala una sestina in trasferta con quaterna di Peter Aning, e rimane a tiro della capolista. Giornata positiva per il San Damaso, terzo successo consecutivo, e per lo Spilamberto che si tolgono per il momento dai guai. Rimane nei playout il Savignano, sconfitto nel derby modenese, che ora sono molto vicini anche per il Solignano alla terza sconfitta consecutiva.

 CERETOLESE – MONTOMBRARO 1 – 6 

FELSINA – REAL CASALECCHIO 3 – 1 

JUNIOR CORTICELLA – OZZANESE 2 – 1 

PERSICETO – MARZABOTTO 2 – 2 

SAN BENEDETTO – AIRONE 2 – 0 

SAN DAMASO – VALSA SAVIGNANO 2 – 1 

SOLIGNANO – PONTEVECCHIO 1 – 2

SPILAMBERTO – VALSETTA LAGARO 2 – 1 

CLASSIFICA

FELSINA 27 punti, JUNIOR CORTICELLA E MONTOMBRARO 23, VALSETTA LAGARO 20, SAN BENEDETTO 16, PONTEVECCHIO 13, AIRONE E REAL CASALECCHIO 12, SAN DAMASO E SPILAMBERTO 11, SOLIGNANO 10, PERSICETO 8, VALSA SAVIGNANO 7, CERETOLESE 5, MARZABOTTO 4, OZZANESE 1

(nella foto il difensore del Celtic Cavriago, Abdul Issah, autore di una doppietta)