Nell’ottava giornata di andata del girone A di Eccellenza la capolista Virtus Castelfranco, dopo il pareggio sul campo dell’Anzolavino, ha ripreso il ritmo regolando di misura la Fidentina e centrando la settima vittoria. Sempre più capolista la squadra di mister Mirko Fontana che è inseguita da quella squadre che all’inizio della stagione erano accreditate per puntare alla vittoria finale. I parmensi del Borgo San Donnino che dopo il primo stop stagionale sono tornati al successo contro il Castelvetro, la Cittadella Vis Modena, imbattuta ma che ha rallentato con due pareggi consecutivi, e il Colorno che dopo tre passaggi a vuoto ha rifilato quattro gol all’Agazzanese, vera sorpresa di questa prima parte di stagione. Mancano all’appello la Piccardo Traversetolo in ripresa dopo un momento buio e il Nibbiano Valtidone che è addirittura nei playout. Quarta vittoria consecutiva per l’Arcetana che sta risalendo la classifica. Frenata nelle ultime tre giornate per il Real Formigine che rimane comunque una delle note positive di questa prima parte di stagione e continua l’ottimo momento della La Pieve Nonantola. Prima vittoria per la Vignolese che si sblocca, ma che rimane in una posizione di classifica non consona alle aspettative di inizio stagione. Cade ancora la Modenese dove ieri ha debuttato il nuovo acquisto, l’attaccante ex Correggese Lessa Locko.

(nella foto un momento della presentazione della nuova società della Virtus Castelfranco che si svolta dopo la gara con l’Anzolavino)