Dopo le prime cinque giornate di campionato, nel girone A di Eccellenza continua quella che somiglia già molto ad una marcia trionfale della Cittadella Vis Modena uscita vincente anche dalla sfida con un’altra big, il Nibbiano Valtidone che con la prima sconfitta stagionale si allontana ulteriormente dalla vetta. A non mollare la presa nei confronti della capolista sono l’Agazzanese che ha regolato la Fidentina e la retrocessa Salsomaggiore che con una doppietta di Mattia Fanti ha stoppato il periodo positivo della La Pieve Nonantola. Copertina d’obbligo anche per la Correggese, – 5 dalla Cittadella Vis Modena, alla terza vittoria consecutiva e che ha raggiunto in classifica il Colorno caduto a sorpresa per la prima volta sul proprio campo dal confronto con lo Zola Predosa. Vittoria dilagante per il Fabbrico su una Bagnolese in piena crisi, e ancora a zero punti, e convincente della Virtus Castelfranco su un Real Formigine che dopo un debutto vincente non ha più assaporato il gusto dei tre punti. Primi tre punti che sono invece arrivati per il Rolo vincente di misura nel derby reggiano sul campo del Montecchio, mentre nell’anticipo del sabato il Terre di Castelli ha rifilato una cinquina ai bolognesi del Faro Gaggio. Crisetta, per il momento, per la Brescello Piccardo al terzo ko consecutivo dopo una partenza sprint.

(nella foto la presidentessa del Rolo, Annalisa Bruini, festeggia i primi tre punti della stagione)