SAN MAURO A PASCOLI (Forlì – Cesena) – Questo il commento a fine gara del mister della Correggese, Antonio Soda (foto di Daniela Asioli), dopo il pareggio sul campo della Sammaurese nella quarta giornata di ritorno del girone D di Serie D.  “C’è grande rammarico per aver subito il pareggio a pochi minuti dal termine – ha affermato Soda – in una partita in cui abbiamo subito poco e dopo aver trovato il vantaggio nel primo tempo abbiamo anche avuto le occasioni per il raddoppio”. La Correggese in ripartenza non è riuscita a fare male agli avversari: “Dovevamo sfruttare meglio alcune situazioni che si erano create – ha proseguito il tecnico della Correggese – perché dopo il gol del vantaggio dovevamo trovare il gol che ci avrebbe permesso di chiudere la partita invece non l’abbiamo fatto e abbiamo mantenuto la gara aperta fino alla fine”. Il gol della Sammaurese è arrivato a pochi minuti dal termine: “Hanno iniziato a calciare tanti palloni in area di rigore – ha concluso mister Soda – cercando di metterci in difficoltà e creando delle mischie in cui può sempre succedere di tutto e, proprio da una di queste situazioni, è arrivato il loro gol. Il pareggio ci lascia molto rammarico, ma dovevamo essere bravi a chiudere prima la partita”.

Andrea Munari

Responsabile Ufficio Stampa e Team Manager Correggese Calcio 1948