Il mister della Bagnolese, Claudio Gallicchio (foto), definisce diversa la sconfitta odierna con il Forlì diversa rispetto a quella con il Carpi. “Perchè la prestazione la squadra l’ha fatta – spiega Gallicchio – con un buon primo tempo nel quale ho visto la Bagnolese che voglio io. Poi nel secondo tempo abbiamo preso subito due gol e sono venute fuori le nostre problematiche e praticamente la partita è finita. In questo momento dobbiamo lavorare sull’attenzione e sulle palle inattive. Comunque domenica scorsa ero deluso oggi invece solo dispiaciuto per il risultato. Per la Bagnolese che voglio io però c’è ancora molto da lavorare in tutti i reparti”.