E’ un commento amaro quello del mister del Lentigione, Paolo Beretti (foto di Barbara Bastoni), dopo la sconfitta sul campo del Prato nella 15° di andata del girone D di Serie D. “Partita difficile da commentare – ha detto Beretti – perchè il Prato è un’ottima squadra e ha fatto molto bene. Non sono invece contento della mia squadra. E’ vero che nelle ultime tre partite abbiamo affrontato delle squadre forti, ma gli alibi non fanno punti. Inoltre tornando alla partita di oggi non mi era mai capitato di dover fare quattro cambi per altrettanti infortuni, ma detto questo subiamo gol con troppa facilità e il Prato ha avuto vita facile. Celo dicono tutti che sono sorpresi della nostra posizione in classifica perchè questa era una squadra per stare in altre posizioni, ma ce ne sono capitate di tutte i colori. La realtà è che adesso siamo dentro la lotta salvezza, quindi rimboccarci le maniche e fare dei punti”.