TERRE DI CASTELLI – ATLETICO BMG 0 – 1

RETE: 45′ s.t. Sciacca su rigore.

TERRE DI CASTELLI: Auregli, Gargano (38′ s.t. Saccani), Ben Driss, Carta (35′ s.t. Ferrari), Dembacaj, Hajbi, Hoxha (17′ s.t. Luca Esposito), Pigozzi (38′ s.t. Bruno), Stanco, Malo, Scarlata (33′ p.t. Pampaloni). (Venturelli, Cornia, Ferrari, Sakaj, Emanuel Esposito). Allenatore: Domizzi.

ATLETICO BMG: Battistelli, Angeli, Ziroli, Gori, Neziri (12′ s.t. Francescangeli), Fondi, Paletta, Proietti, Sciacca (46′ s.t. Di Mauro), Valentini (36′ s.t. Maggese), Paciotti (30′ s.t. Valentini). (Ercolanetti, Boninsegni, Sbarzella, Purgatori, Canavese). Allenatore: Farsi

ARBITRO: De Paolis di Cassino (Orsini di Pontedera e Gelli di Prato).

Il Terre di Castelli perde, di misura e immeritatamente, la gara d’andata dei quarti di finale della fase nazionale della Coppa Italia di Eccellenza. Partita sostanzialmente equilibrata con la squadra di mister Domizzi che tiene in mano il pallino del gioco, mentre gli umbri si difendono con ordine, concedendo poco, ma praticamente quasi mai pericolosi in avanti. La prima importante chance della sfida ce l’hanno i padroni di casa con Scarlata (che poco dopo è costretto ad uscire per infortunio) che, su sponda di Stanco, si trova davanti a Battistelli, ma non riesce ad angolare e il suo tiro viene respinto dal portiere avversario. Nel finale della prima frazione di gioco, debole colpo di testa di Stanco che Battistelli blocca. Ad inizio ripresa ci prova Hoxha, ma il suo tiro è neutralizzato da Battistelli. L’Atletico BMG si rende pericoloso al 24′ con una punizione ben calciata da Sciacca, ma è bravo Auregli a deviare in corner. Al 26′ l’arbitro (ottima direzione di gara) concede un rigore a Terre di Castelli per fallo di Proietti su Pampaloni. Dal dischetto va Luca Esposito, ma Battistelli intuisce l’angolo e respinge. Quando la gara sembra ormai chiudersi a reti inviolate, arriva la beffa per i modenesi: rigore assegnato agli ospiti per un fallo di mano in area di rigore di Hajbi sul tentativo del neo entrato Maggese. Si incarica del tiro dagli undici metri Sciacca che batte Auregli e regala la vittoria ai suoi. Nel recupero, espulso Gori per un duro intervento su Bruno. Terre di Castelli, ora, dovrà vincere il match di ritorno (in programma mercoledì prossimo) per qualificarsi alle semifinali.

(fonte e foto parlandodisport)