Il Carpi continuerà ad espandersi anche nel calcio femminile. Lo confermano gli ultimi 4 anni di collaborazione con il Limidi e la decisione di istituire un open day il prossimo giovedì 4 luglio a Mirandola. La filiera inizierà dalla Prima Squadra e continuerà con Under 17, Under 15 e le categorie più piccole. Il responsabile del Carpi femminile sarà Vincenzo Mottola, mentre Lorenzo Borciani (un passato nella Juniores risalente a 3 anni) si occuperà della squadra principale. “Sono molto felice di tornare al Carpi – ha detto Borciani – una Società e in una città che mi sono sempre piaciute. Mi tuffo in un’esperienza per me, che è quella di allenare in una squadra femminile. Il calcio femminile sta crescendo tanto a livello mediatico, com’è giusto che sia. Per una realtà importante come Carpi è una grossa opportunità”. Questo, invece, il pensiero di Mottola, responsabile del Limidi. “Una collaborazione con una realtà professionistica del territorio come l’AC Carpi è una grossa opportunità per il Limidi. Abbiamo iniziato col femminile 3 anni e mezzo fa, accrescendo di stagione in stagione la nostra filiera”.

(fonte e foto Santiago Favilla per radio5punto9.it)