di Giorgio Pregheffi

Nell’ottava giornata di andata del girone D di Serie D la Correggese affronta il Ravenna domani allo stadio Borelli di Correggio. E ancora una volta l’allenatore Gabriele Graziani (foto di Daniela Asioli) deve fare i conti con gli infortuni: “Ogni volta perdo un pezzo. Mercoledì scorso si è fermato anche Manuzzi che si aggiunge alla lista degli infortunati. Non abbiamo mai potuto schierare la squadra che avevamo in mente. Per fortuna – sottolinea mister Graziani – i giovani si stanno comportando molto bene e questo, diciamo così, ha limitato i danni. Tuttavia è un campionato logorante fisicamente con diversi turni infrasettimanali, per cui è davvero complicato gestire la situazione. Ma non dobbiamo piangerci addosso, bisogna andare avanti e ci dobbiamo arrangiare con le nostre forze”. Arriva il Ravenna: “E’ una bella squadra che ha tanta qualità – questa la valutazione di Graziani – ho visto le immagini di tre partite, meritava di fare qualche punto in più. Ha un allenatore che stimo molto, perché ha sempre fatto giocare bene le sue squadre. A mio parere il Ravenna è stato anche sfortunato in alcune circostanze. Per noi è una gara difficile, dobbiamo provare a stare al loro livello sul piano del gioco”. Per quanto riguarda la formazione, questa la lista degli indisponibili: Manuzzi, Gomis, Gozzi, Trombino, Simoncelli e il giovane Montecchi. Se tutto va bene, ci vorranno almeno tre settimane per rivederli tutti in campo.