Il Giudice Sportivo del Comitato di Parma ha inflitto oltre un mese di squalifica al giocatore Bruno Halluli che milita Football Club 70 di S.Ilario, girone A di Seconda Categoria. Questa la motivazione integrale pubblicata sul comunicato: “Il calciatore Halluli Bruno, dopo aver fatto un fallo su di un avversario, trovandosi a terra con lo stesso, lo colpiva violentemente con una gomitata al volto. Una volta rialzatosi lo stesso Halluli Bruno si avventava di nuovo sull’avversario ancora a terra dolorante per la gomitata precedente, con un calcio alla schiena. A questo punto il sig. Halluli Bruno veniva prontamente accompagnato fuori dal recinto di gioco da alcuni suoi compagni di squadra”.

(fonte comunicato Comitato di Parma)