UNITED CARPI – VIRTUS CIBENO 0 – 0

UINTED CARPI: Rufo, Ceci, Prandi, Lambruschini, Paramatti (25′ s.t. Franco), Bulgarelli, Crema, Mebelli (12′ s.t. Stabile), Jocic, Alves (35′ s.t. Signorino), Vezzani. (Guefrachi, Abusoglu, Gianasi, Venny, Cometti, Zanfi). All.: Santini.

VIRTUS CIBENO: Patrocli, Turri, Marco, Luppi (35′ s.t. Bosi), Coppola, Frau, Sforzi (39′ s.t. Malagoli), Magri, Equabile, Paluan, Calabrese. (Morgillo, La Frazia, Mancini, Mazzola, Zanichelli, Vincenzi, Santella). All.: Capobianco.

ARBITRO: Zanni di Modena.

Nell’anticipo della nona giornata di andata del girone D di Prima Categoria termina a reti inviolate il sentito derby carpigiano tra United Carpi e Virtus Cibeno davanti al pubblico delle grandi occasioni. Primo tempo bloccato, con pochissime occasioni per le due squadre. Al 2′ prima combinazione interessante per lo United, con Ceci e Jocic che scambiano per poi servire Crema che conclude debolmente. Al 7′ situazione dubbia in area virtussina, con Jocic che cade ma il direttore di gara lascia correre. Alla mezzora su un lancio dalle retrovie Alves si invola verso la porta avversaria ma è colto in fuorigioco. In una prima frazione povera di emozioni lo United non riesce a capitalizzare diversi calci piazzati, mentre la Virtus tenta alcuni contropiedi senza riuscire ad impensierire la retroguardia locale. Nella ripresa si alza il ritmo, con gli ospiti che partono forte rendendosi più volte pericolosi. Al 6′ Paluan trova il varco per servire Equabile che conclude di mancino e trova una grande risposta di Rufo, che si allunga e mette in angolo. Due minuti dopo mischia in area virtussina, la sfera arriva a Bulgarelli che ci prova venendo deviato in angolo. All’ora di gioco altra occasione ospite: Paluan se ne va sulla sinistra e serve Equabile che appoggia dietro per Sforzi, ma il tiro è alto. Al 32′ ancora Virtus, con Equabile che da due passi manca il tap-in sul cross velenoso di Calabrese. Un minuto dopo arriva la risposta United: Crema supera Turri e mette una palla d’oro che però Alves manda fuori. Negli ultimi minuti forcing dello United alla ricerca del gol partita. Al 40′ Signorino se ne va con un numero sull’out mancino, entra in area però conclude alto. A tempo scaduto ci prova ancora Signorino, ma il suo destro è bloccato da Patrocli.

(ufficio stampa United Carpi. Nella foto di Veronica Albera un fase del derby)