ROLO – CITTADELLA VIS MODENA 1 – 1 

RETI: 38’pt Conte (C), 1’st Puglisi (R).

ROLO: Grigoli, Ranieri, Galli, Buffagni, Maletti (32’st Fiocchi), Budriesi, Binini (50’st Pignatti), Tamagnini, Lotti, Lari (29’st Faraci), Puglisi (40’st Fofana). A disposizione: Tosi, Bagni, Scacchetti, Cavaliere, Tirelli. All.: Frigieri.

CITTADELLA VIS MODENA: Galeazzi; Pappaianni, Aldrovandi, Serra, De Lucca; Gollini (31’st Turci), Covili (23’st Parisi), Emanuel Esposito (23’st Barilli); Galanti (7’st Luca Esposito), Ridolfi, Conte (16’st Cinquegrano). A disposizione: Fiorito,
Boilini, Mazzali, Sejdiraj. All.: Cattani.

ARBITRO: Astorino di Bologna (Sciotti e Cherni di Bologna).

ROLO (Reggio Emilia) – Nell’ottava giornata di andata del girone A di Eccellenza, secondo pareggio consecutivo per il Tolo di mister Enrico Frigieri (foto) e la Cittadella. Subito Cittadella in avanti con Ridolfi, l’attaccante ci prova ma la palla va di poco fuori. Palla gol anche per il Rolo con Lotti che tira a botta sicura, ma Galeazzi para in tuffo. Ancora Cittadella con un colpo di testa alto di Pappaianni. Poi per i locali Binini prova la conclusione, Galeazzi si accartoccia e fa sua la sfera. Il Cittadella passa in vantaggio quando, dopo un cross dalla sinistra, Gollini colpisce di testa, palla sul palo e raccolta da Conte che insacca a porta sguarnita. Si chiude così una prima frazione, con ribaltamenti di fronte e le squadre che hanno giocato a viso aperto. In apertura di ripresa il Rolo pareggia i conti subito con Puglisi che batte Galeazzi con un preciso rasoterra. Occasione per gli ospiti con Conte che recupera palla sulla trequarti, palla per Ridolfi che ci prova a giro e palla fuori di poco. Sul ribaltamento di fronte, Binini si trova a tu per tu con Galeazzi che respinge in tuffo. Il Rolo si rende pericoloso sugli sviluppi di un corner, Budriesi svetta di testa e palla di poco out. Combinazione tra Emanuel Esposito e Ridolfi che da posizione defilata ci prova e palla sul fondo. Poi per il Rolo Lari ci prova dal limite, tentativo che va oltre la traversa. Duplice opportunità per il Cittadella: Pappaianni ci prova di prima intenzione, Grigoli respinge di pugno, sulla ribattuta, ancora Pappaianni che ci prova di testa ma l’estremo difensore fa sua la palla. Rolo vicinissimo al vantaggio con Fiocchi che si ritrova sotto misura a porta sguarnita la palla buona ma calcia altissimo. Poi tocca agli ospiti con un cross dalla destra di Cinquegrano e Ridolfi che incorna di testa ma Grigoli compie un vero e proprio miracolo. E’ l’ultima emozione della partita.