In merito alla settima giornata di andata del girone A di Eccellenza, il Campagnola ha presentato ricorso in merito alla gara casalinga persa con la Castellana Fontana. Alla base del reclamo ci sarebbe un errore tecnico dell’arbitro che avrebbe ammonito il difensore classe 2003, Lorenzo Platani, mostrandogli poi il rosso con relativa espulsione nonostante il giocatore non fosse mai stato sanzionato in precedenza con il giallo. Per sostenere la propria tesi la società avrebbe allegato le immagini della partita dalle quali si riuscirebbe a risalire al presunto, per il momento, errore nel quale sarebbe incappato il direttore di gara.