29 Gennaio 2022

CALCIO ECCELLENZA: NEL DERBY DI MODENA TRIS DELLA CITTADELLA SULLA MODENESE

CITTADELLA VIS MODENA – MODENESE 3 – 0

CITTADELLA VIS MODENA: Chiossi; Galanti (30’st Loizzo), Farina, Ferrari, Boilini; Vernia(15’st Binini), Covili, Caselli; Iori (24’st Ferrara); Notari (24’st Davoli), Trombetta (20’st Napoli). A disp: Agazzi, Vezzani, Pappaianni, Rocchi. All.: Salmi.

MODENESE: Iattoni, Lo Bello (6’st Caracci), Posponi, Alicchi, Laino (6’st Annovi), Saetti Baraldi, Pilia (21’st Capasso), Tardini (33’st Malverti), Ouattara, Falanelli, Serroukh (28’st De Pietri Tonelli). A disp: Melli, Altilia, Goldoni. All.: Fontana.

ARBITRO: Piraccini di Cesena (Bicocchi di Ravenna e Pascale di Bologna).

RETI: 12’pt Notari, Trombetta 12’st, 18’st Notari.

SAN DAMASO (Modena) – Il Cittadella, capolista del girone A di Eccellenza, cancella subito il primo capitombolo stagionale con il Nibbiano Valtidone e torna alla vittoria nel sentito derby con la Modenese. Ospiti subito pericolosi con Ouattara che pressa Ferrari a centrocampo e si invola verso la porta, ma poi spreca tutto e Chiossi risolve. Iniziativa della Cittadella con Vernia che recupera un buon pallone e si invola verso l’area e viene fermato con un intervento dubbio di Saetti Baraldi, ma per l’arbitro è tutto regolare. Ancora Cittadella con Notari che di tacco serve Iori tutto solo dal limite dell’area, ma il suo rasoterra si stampa sul palo alla sinistra di Iattoni. Il gol dei padroni di casa arriva su unangolo battuto da Vernia, basso per Galanti che crossa trovando Notari a centro area che al volo di destro infila la palla all’incrocio dei pali. La Modenese prova reagire, ma il Cittadella è attenta e controlla. L’unica opportunità ospite arriva sui piedi di Falanelli, ma la sua conclusione si spegne sul fondo. Poi lancio di Alicchi, che però pesca Ouattara in un millimetrico fuorigioco. Insiste la Modenese alla ricerca del pareggio, ma non trova la giusta combinazione: Lo Bello entra in area ma il suo diagonale non impensierisce Chiossi. Mischia in area di rigore della Cittadella dopo una punizione di Alicchi, con la palla che rimane in gioco per qualche secondo finché Ferrari non la mette in angolo. Da un angolo per la Modenese, Ouattara sfiora di testa, ma Chiossi è attento e devia in angolo. Ad inizio di ripresa una discesa di Boilini sulla sinistra mette lo scompiglio in area ospite, ma arriva solo un calcio d’angolo che non sortisce effetti. Sfiora il gol la Modenese con Pilia che non trova la spizzata di testa. I padroni di casa raddoppiano quando Covili pesca, con un assist delizioso Michele Trombetta che, con un rasoterra millimetrico, batte Iattoni con una rasoiata a fil di palo. Il terzo gol del Cittadella vede protagonista ancora Trombetta che in area controlla un palla difficile e la mette in area piccola con un rasoterra che Fabio Notari (foto) tutto solo trasforma in rete per la sua doppietta personale. Poi ancora una trama della Cittadella, che porta Binini al tiro poco dentro l’area, con Iattoni sicuro sulla presa. Il Cittadella è in totale controllo della partita con una Modenese incapace di reagire con convinzione e la partita termina così.