17 Settembre 2021

IL SINDACO DI CARPI, BELLELLI: ‘LA VECCHIA SOCIETA’ DEVE RISPETTARE LA CONVENZIONE’

Carpi – Lo aveva già detto a chiare lettere durante la presentazione di sabato mattina dell’Athletic Carpi del presidente, Claudio Lazzaretti, ma ieri al termine della partita di Coppa Italia di Serie D, il sindaco di Carpi, Alberto Bellelli (nella foto a destra insieme a Lazzaretti), lo ha ribadito. “Le convenzioni hanno diritti e doveri – ha spiegato a chiare lettere Bellelli – e in questo momento c’è un ricorso legale da parte della vecchia società sul quale non entro nel merito. Attendiamo questo iter, ma pretendiamo che venga fatto tutto il necessario allo stadio Cabassi per il terreno di gioco ed anche tutto il resto. Il titolare della convenzione (il Carpi Fc 1909, ndr), deve fare delle cose ed è quello che stiamo chiedendo. Due anni fa, e lo dico con molto dispiacere, questo era uno dei migliori campi della Serie B”.