23 Ottobre 2021

L’AVVERSARIO DEL LENTIGIONE: NEL FORLI’ L’EX DI TURNO SARA’ NICOLA FERRARI

Il Forlì ha deluso in parte le aspettative ed è soltanto ottavo in classifica nel girone D di Serie D. Questa la spiegazione dell’allenatore Giuseppe Angelini: “Non è un campionato regolare, troppi rinvii e troppi recuperi, adesso è toccato anche al Fiorenzuola, d’altra parte era peggio stare fermi e non giocare. Non è stato facile prendere le decisioni e dover ogni volta riprogrammare il calendario. Al di là delle varie situazioni, credo che sia necessario riformare i campionati. Per quanto ci riguarda, potevamo avere qualche punto in più, abbiamo buttato via partite che potevamo vincere, ormai però è andata così ed ora l’obiettivo è di fare più punti possibile anche se ancora non si sa se ci saranno i playoff o meno”. Domani il Forlì dovrà affrontare sul proprio terreno il Lentigione: “E’ stata la squadra più continua – rileva mister Angelini – in parte anche fortunata ma soprattutto brava a sapersi gestire, per questo credo che abbia la possibilità di vincere il campionato. Noi siamo capaci di tutto, quindi sarà una bella partita tra due squadre organizzate, che sanno fare gioco”. Questa la probabile formazione che sarà opposta al Lentigione, schierata secondo il 4-4-2: De Gori; Gkertsos, Giacobbi, Biasiol, Croci; Gigliotti, Piva, Buonocunto, Tortori; Nicola Ferrari (nella foto ed ex di turno), Pera.

Giorgio Pregheffi