7 Maggio 2021

L’AVVERSARIO DELLA BAGNOLESE: IL SASSO MARCONI DI MISTER LUIGI DELLA ROCCA

Il Sasso Marconi, che domani ospita la Bagnolese nel recupero della nona giornata di ritorno del girone D di Serie D, è penultimo in classifica con 21 punti, per cui la sua situazione è davvero delicata. Il direttore sportivo Roberto Zagnoni, da 15 anni nei ranghi della società bolognese, ci tiene a sottolineare alcuni concetti: “Al di là della discutibilità sulla regolarità del campionato, abbiamo perso per strada alcuni punti e inoltre dovevamo fare prima la scelta di Della Rocca come allenatore: sta facendo bene e anche a Prato siamo stati beffati all’ultimo e così abbiamo solo pareggiato e non vinto come meritavamo”. Ecco il pensiero di Zagnoni sulla Bagnolese: “E’ una squadra che non molla mai, la considero cuore Toro, ha il carattere dei granata, Formato è un ottimo giocatore e gli fanno da contorno diversi atleti di valore. Per noi è una partita da dentro o fuori, solo se vinciamo rientriamo in gioco per la salvezza”. Circa la formazione, mister Luigi Della Rocca (nella foto) potrebbe riproporre gli stessi undici della gara con il Prato e schierati secondo il 4-3-3: Giannelli; Magli, Pedrelli (Minutolo), Serra, Testoni; Colarieti, Torelli, Monti; Falanelli, Baietti, Rrapaj.

Giorgio Pregheffi