7 Maggio 2021

PALLAMANO RUBIERA: LA SERIE B TORNA AL SUCCESSO CONTRO IL CASTELLARANO

CASTELLARANO – RUBIERA 23 – 30 (p.t. 9 – 15)

CASTELLARANO: Russo, Boninsegna 4, Esposito 1, Ferraguti 5, Giuliani 2, LoPresti, Locci 1, Munari, Salomoni 2, Scrinieri 1, Severi, Torri, Vezzelli 7. All.: Siracusano.

RUBIERA: Mantovani, Rosolia, Dalia, Bonassi 1, Giberti 6, Gualtieri, Jendoubi 1, Lugli 1, Manfredini 1, Manzini, Oleari 7, Pezzi, Pranzo 4, Sentieri, Villano 9. All.: Lassouli.

ARBITRI: Maurizzi e Lazzari.

NOTE: Sette Metri: Castellarano 2/3, Rubiera 3/4. Minuti di esclusione: Castellarano 2, Rubiera 6.

Nel campionato di Serie B Regionale, la Pallamano Secchia Rubiera torna subito al successo dopo la battuta d’arresto della settimana precedente contro il Rapid Nonantola. A Castellarano i rubieresi impiegano un quarto d’ora per prendere le misure ai padroni di casa e poi prendono il largo. Chiuso avanti di 6 punti il primo tempo, nella ripresa Rubiera arriva ad avere anche 11 lunghezze di vantaggio. Domenica prossima ultimo match di stagione regolare contro la Pallamano 85 San Lazzaro, un vero e proprio spareggio per la seconda piazza alle spalle della capolista Rapid Nonantola. L’obiettivo dei rubieresi e proprio quello di fare risultato per evitare nella semifinale subito il confronto diretto con la favoritissima squadra modenese.

Gli altri risultati dell’ottava giornata: Pallamano 85 San Lazzaro – Estense Ferrara 40 – 31, Rapid Nonantola – Jumpers Castelnuovo Sotto 36 – 21, Romagna – Spm Modena 21 – 26. Classifica: Rapid Nonantola punti 13, Jumpers Castelnuovo Sotto, Pallamano Rubiera e Pallamano 85 San Lazzaro 11, Spm Modena 6, Romagna 4, Carpine, Castellarano ed Estense Ferrara 2. Ha riposato il Carpine.

(nella foto una fase della gara tra Castellarano e Rubiera)