29 Gennaio 2022

IL DERBY DI SERIE D: NELLA CORREGGESE INDISPONIBILE CALI’ E SQUALIFICATO GALLI

La Correggese, dopo due derby consecutivi col Carpi uno di campionato, finito 0 a 0, e uno di Coppa Italia, terminato con una sconfitta per 0 a 1, rimane sempre in clima di stracittadina, andando a far visita al Lentigione nella tredicesima giornata di andata del girone D di Serie D: “Il calendario ha previsto due derby di fila – rileva l’allenatore Gabriele Graziani (foto) – che sono partite difficili, questa forse lo è un po’ di più per come stanno andando le cose in campionato. Il Lentigione è una squadra forte, di grande solidità e compattezza. Il suo allenatore, Serpini, è un ottimo tecnico e gli ha dato la sua idea, merita rispetto e poi ci sono grandi individualità: Caprioni è un giocatore importante che sta vivendo un momento molto positivo, Staiti, che ha alle spalle una carriera di tutto rispetto, ha ancora voglia di essere protagonista, Formato mi piace molto, sa essere utile anche in fase di non possesso, è un bell’acquisto, Zagnoni è molto forte, sa difendere bene ed è bravo a far ripartire l’azione. In questi anni il Lentigione si è abituato a stare nelle posizioni di vertice e questo è un ulteriore vantaggio. Noi stiamo bene, dobbiamo imparare ad essere più concreti, nelle due gare contro il Carpi, abbiamo costruito diverse occasioni ma non abbiamo fatto gol, per questo dobbiamo migliorare nelle finalizzazioni. Per quanto riguarda il derby col Lentigione siamo certi che loro faranno una partita d’attacco, noi dobbiamo rispondere sul piano del gioco”. Circa la formazione, non è disponibile Calì ed è squalificato Galli, per il resto non ci sono altri problemi.

Giorgio Pregheffi