25 Febbraio 2021

IL MISTER DELLA BAGNOLESE, GALLICCHIO: ‘UNA STUPIDITA’ HA MANDATO TUTTO ALL’ARIA’

Il mister della Bagnolese, Claudio Gallicchio (nella foto), è un fiume in piena. Da come è scaturito non ha digerito il pareggio sul campo del Corticella nella prima giornata di ritorno del girone D di Serie D. “Siamo andati benissimo – esordisce l’allenatore dalla Bagnolese – e meritavamo di vincere fino ad un certo punto. Poi c’è stata l’ingenuità, o per dire meglio la stupidità, di un nostro giocatore (Sabri Mhadhbi, ndr), ha mandato tutto all’aria. Tra l’altro è una cosa sulla quale lavoriamo tutti i giorni in allenamento. Sono molto arrabbiato e non voglio buttare la croce su di lui, ma giovane o vecchio bisogna che tutti ci prendiamo le nostre responsabilità”. Detto questo il commento complessivo sulla partita: “Abbiamo giocato contro una squadra – aggiunge Gallicchio – che non merita l’ultima posto in classifica, ma come loro ci avevano fatto un regalo sul nostro gol non abbiamo ricambiato. Un vero peccato perchè la vittoria ci avrebbe portato a dieci punti di vantaggio dalla zona calda e ci saremo trovati a quattro punti da quinto posto con una partita in meno. Quindi penso che si possa capire perchè sono amareggiato”.