27 Novembre 2020

FIPAV MODENA: STASERA ALLE ORE 19 IL PRIMO DI CINQUE INCONTRI CON FORMATORI

“Facciamo tutto il possibile per stare vicino alle nostre società, ai nostri dirigenti e ai nostri allenatori”. Esordisce così Eugenio Gollini, presidente della Fipav (Federazione Italiana Pallavolo) di  Modena, per presentare una nuova iniziativa in un periodo nel quale la maggior parte delle squadre (quelle dalla serie D in giù) sono ferme ai box in attesa di riprendere allenamenti e campionati in gennaio. L’iniziativa si chiama Volley Home Game University, cinque appuntamenti con formatori che spaziano in tanti campi utili agli allenatori, ai ragazzi e a tutti gli appassionati di sport, su piattaforma virtuale aperta a chiunque voglia partecipare: “Dopo Velasco, Guidetti e Zaytsev – continua Gollini – e tanti altri che hanno proposto lezioni per i nostri ragazzi a casa in primavera, dopo i Championship che abbiamo svolto con grande successo sfidando virtualmente le squadre iscritte, oggi partiamo con questa nuova avventura”. In cosa consiste? In un ciclo di cinque incontri che serva in un periodo nel quale il mondo cambia a una velocità inaudita e spesso scombina i nostri piani. Attraverso la contaminazione di sport diversi e competenze differenti, lo scopo di Fipav Modena è quello di arricchire il bagaglio formativo dei suoi tesserati e avere nuovi stimoli per programmare il futuro dentro e fuori dal campo di pallavolo. Andrea Sala, ideatore e organizzatore degli incontri con Elisa Pedroni, spiega meglio i Volley Home Game University: “La prima lezione sarà con Richard Romagnoli, il guru della risata come lo chiamo io, che ci parlerà di felicità, utile in questo periodo di sconforto per capire che si può ripartire subito. Poi proporremo una lezione di giocoleria, parleremo dei rapporti tra genitori, figli e allenatori, ci contamineremo con la Ginnastica Panaro, chiuderemo con sport e psicologia». I cinque appuntamenti saranno tutti di sabato sera alle 19, un orario che per molti coincideva con la partita settimanale. Questi gli incontri:

SABATO 21 NOVEMBRE alle ore 19:00 PARLIAMO DI FELICITÀ
Richard Romagnoli parlerà di felicità, di ottimismo, di tutto quello che già abbiamo con noi per poter affrontare al meglio questi cambiamenti.

SABATO 5 DICEMBRE alle ore 19:00 L’ARTE DELLA GIOCOLERIA
Roberto De Marchi e la Scuola di Circo Arterego insegneranno la magia della giocoleria e della coordinazione.

SABATO 19 DICEMBRE alle ore 19:00 GIOCATORE – ALLENATORE- GENITORE
Nicola Setti parlerà delle opportunità da cogliere nel dialogo tra giocatore – allenatore- genitore.

SABATO 9 GENNAIO alle ore 19:00 DANZIAMO CON LA PALLA
Giulia Lancellotti, istruttrice della ginnastica ritmica Panaro Modena, parlerà di metodologie di allenamento in un mondo dove tecnica, equilibrio e precisione nei movimenti rendono uno sport pura poesia.

SABATO 23 GENNAIO alle ore 19:00 AFFRONTARE I NOSTRI LIMITI
Andrea Menozzi di Contigo Psicologia parlerà di sport e psicologia.

I meeting si terranno su piattaforma Zoom e sono completamente gratuiti e aperti a tutti: per ricevere le credenziali di accesso è necessario iscriversi ad ogni singolo incontro attraverso il sito www.eventbrite.it , cercando Volley Home Game Univesity. Al termine dei posti disponibili sarà comunque possibile seguire l’evento in diretta sulla a pagina Facebook della Fipav.