27 Novembre 2020

CALCIO: IN CAMPANIA SI IPOTIZZA UNA RIPARTENZA PRIMA DI NATALE

In video conferenza si è tenuto il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale della Campania F.I.G.C. – L.N.D., indetto dal Presidente, Carmine Zigarelli (foto). Con le costanti interlocuzioni con i club campani, e sulla scia delle linee guida della Lega Nazionale Dilettanti, si è ipotizzata la possibilità di poter riprendere le attività appena dopo il termine dell’attuale DPCM, con la ripresa degli allenamenti a partire dal 4 dicembre, per le due settimane successive. Poi la ripartenza per il fine settimana del 19 e 20 dicembre, prima con i recuperi delle gare non disputate per poi partire con i campionati. Nei successivi comunicati ufficiali, e in base alle ulteriori normative governative, saranno resi noti tutti i dettagli della ripresa. “Il nostro più grande auspicio per il calcio dilettantistico e giovanile campano è quello di una ripartenza in tempi stretti, ma che sia ben chiaro che tutte le nostre decisioni sono diretta conseguenza dei dispositivi governativi. Nonostante le tante difficoltà e il periodo di grande incertezza continuiamo a lavorare senza sosta per e con le società campane, serbatoi di speranza e di futuro”. Questo il commento la termine dell’incontro del Presidente del C.R. Campania, Carmine Zigarelli.

(fonte Notiziario del Calcio)