27 Novembre 2020

PALLAMANO RUBIERA: CAMPIONATO SOSPESO CON TRE GIORNATE POSTICIPATE

In considerazione dell’attuale evoluzione della pandemia e considerando che il possibile picco è atteso per fine novembre, la Federazione di Pallamano ha deciso di sospendere momentaneamente i campionati ed attivare un protocollo più rigido per la Serie A2. Sono quindi rinviate a gennaio le prossime tre giornate di campionato: Vikings Rubiera – Parma del 21 novembre (9^ giornata) si giocherà il 9 gennaio, Nuoro – Vikings Rubiera del 28 novembre (10^ giornata) passa al 16 gennaio e Vikings Rubiera – Verdeazzurro Sassari del 5 dicembre (11^ giornata) al 23 gennaio. Restano, invece, per ora confermate le partite del 12 dicembre Teramo – Vikings Rubiera (12^ giornata) e del 19 dicembre Vikings Rubiera – Tavarnelle (13^ giornata), ovvero i due scontri diretti con le altre squadre al vertice della classifica. Entro venerdì 11 dicembre le squadre del girone B di Serie A2 devono far pervenire alla Federazione la certificazione nominativa del test (tampone molecolare o antigenico) al quale sono stati sottoposti gli atleti ed ufficiali di squadra che si intende includere nel cosiddetto “gruppo squadra Covid”. Poi ogni settimana andranno effettuati tamponi molecolari o antigenici entro le 13 di ogni venerdì antecedente la gara di campionato. Il campionato di Serie B, che sarebbe dovuto iniziare il 26 novembre, comincerà invece il 16 dicembre dalla 4^ giornata di andata. Le prime 3 giornate sono rinviate e verranno recuperate infrasettimanalmente entro la fine del girone di andata.