3 Dicembre 2020

ATTIVITA’ SPORTIVA: ANCHE IL CRER RIMANE IN ATTESA DI SAPERE QUALCOSA SUGLI ALLENAMENTI INDIVIDUALI

Il Comitato Regionale dell’Emilia Romagna, in merito al proseguimento dell’attività calcistica dei dilettanti, e nello specifico se sono permessi o meno almeno gli allenamenti individuali, nel comunicato odierno ha precisato quanto segue: “Ci scusiamo con tutte le società e gli addetti ai lavori per il disorientamento generale che ormai da giorni deriva da informazioni tra loro contrastanti, di cui le organizzazioni sportive non sono responsabili. Siamo in attesa di conoscere formalmente la posizione univoca delle Autorità Governative, nel frattempo vi invitiamo a soprassedere dallo svolgimento di ogni attività sportiva. Sarà nostra cura aggiornarvi tempestivamente sull’evoluzione degli eventi attraverso i soliti canali informativi ufficiali (sito internet, social) considerato che da oggi è stata disposta la chiusura degli uffici del Comitato Regionale e delle Delegazioni Provinciali”. Gli uffici del Crer e delle Delegazioni Provinciali al fine di contenere l’emergenza epidemiologica garantendo la tutela della salute dei dipendenti e dei collaboratori, rimarranno chiusi fino al 24 novembre.