27 Ottobre 2020

ULTIMA PER CHI BATTE: SI VA VERSO LO STOP DELLO SPORT DEI DILETTANTI ECCETTO LA SERIE D

Dopo il blocco a sorpresa della Lombardia a tutti gli sporti di contatto anche a livello dilettantistico e con la sola esclusione del campionato di Serie D, anche il governo, non più tardi di lunedì prossimo pubblicherà il nuovo DPCM (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri) che di fatto andrà a superare quello varato non più di quattro giorni fa, prima che l’aumento dei contagi superasse la soglia dei 10.000 casi giornalieri. Il Governo si riunirà con i presidenti delle Regioni e l’Anci, ma sono attese nuove misure di restrizione che potrebbero rivedere alcune regole dal coprifuoco alla stretta sulla movida, ma anche scuola a distanza e purtroppo lo stop agli sport di contatto. Dopo il calcetto e gli sport di contatto amatoriali, anche lo sport di base rischia ora di vedersi sospendere i campionati e gli allenamenti come già accaduto in Lombardia con l’ultima ordinanza. Mentre le palestre potrebbero ancora restare aperte, le scuole calcio e le associazioni sportive dilettanti dovrebbero fermare le attività. L’unico a salvarsi pare che sarà il campionato di calcio di Serie D. Speriamo di no, ma questo, per tutto il mondo sportivo dilettantistico potrebbe essere l’ultimo fine settimana di gare.

(fonte e foto del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, da tuttocampo.it)