29 Ottobre 2020

CALCIO SERIE D: NEL GIRONE D LA SORPRESA DELLA PRIMA GIORNATA E’ LA PRO LIVORNO

La neo promossa Pro Livorno, inserita nel girone D insieme a Bagnolese, Correggese e Lentigione, meglio non poteva iniziare il campionato con netto 3 a 0 contro la Sammaurese. Di questo ed altro il Notiziario del Calcio ne ha parlato con Matteo Niccolai (nella foto da Qui Livorno), allenatore del sodalizio toscano:«Sono molto soddisfatto per la giornata vissuta domenica. I ragazzi hanno dimostrato di saper giocare anche in questa categoria e di saper gestire l’emozione di aver giocato nello stadio della nostra città». Gli obiettivi: «Non saprei dire a cosa possiamo ambire. La prima gara è stata bella, ma ce ne saranno tante altre difficili, come la prossima con il Fiorenzuola. Questo per noi è un anno storico, vogliamo avere il rispetto delle altre squadre del girone e dimostrare di poter giocare in questa categoria». Sul girone: «Per noi è un salto nel buio. Conosciamo solo le toscane, tante altre no. Sappiamo che Prato e Seravezza sono forti. Anche la stessa Sammaurese, dopo aver subito il gol dello svantaggio dopo tre minuti, ci ha messo in difficoltà per buona parte del primo tempo. Penso che sia un girone in cui si giocherà molto a calcio, senza tanti tatticismi, questa è la sensazione che ho avvertito dopo i primi novanta minuti».