7 Agosto 2020

ANCHE L’AIC LANCIA L’ALLARME: ‘PER I DILETTANTI DIFFICILE RIPARTIRE CON QUESTI PROTOCOLLI’

E’ intervenuto durante la trasmissione radiofonica di Radio Kiss Kiss, Umberto Calcagno (foto), nuovo presidente dell’Associazione Italiana Calciatori, per ribadire un cambio di passo per quanto riguarda la ripresa dei campionati: “L’auspicio di tutti noi è che i protocolli siano aggiornati passo dopo passo. Dobbiamo lavorare perché possano essere migliorati, ma l’ultima parola è sempre della comunità scientifica. I calciatori hanno mostrato la loro professionalità e si sono sempre stati disponibili ai controlli senza problemi. Per i professionisti è un problema di organizzazione e di costi. Per i Dilettanti, se i protocolli saranno come quelli attuali, sarà difficile ripartire. Gravina quando parlava dei tamponi da effettuare per i club credo si riferisse soprattutto ai costi”.

(fonte e foto tuttocampo.it)