14 Luglio 2020

CALCIO: IL C.R. DEL LAZIO HA UFFICIALIZZATO LE ANNATE DEL UNDER PER LA PROSSIMA STAGIONE

Il Comitato Regionale del Lazio ha ufficializzato gli obblighi d’impiego dei calciatori Under per la stagione sportiva 2020/2021.

Campionato di Eccellenza

Almeno tre calciatori così distinti in relazione alle seguenti fasce di età:

1 calciatore nato dall’1.1.2000 in poi

1 calciatore nato dall’1.1.2001 in poi

1 calciatore nato dall’1.1.2002 in poi 

Campionato di Promozione

Almeno tre calciatori così distinti in relazione alle seguenti fasce di età:

1 calciatore nato dall’1.1.2000 in poi

1 calciatore nato dall’1.1.2001 in poi

1 calciatore nato dall’1.1.2002 in poi

Campionato di Prima Categoria

Si comunica che il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Lazio ha disposto altresì l’obbligo di impiego, nel Campionato di Prima Categoria della Stagione Sportiva 2020-2021 di almeno 3 calciatori nati dal 1° gennaio 1997 in poi.

Questi, invece, i limiti di partecipazione dei calciatori in relazione all’età nei campionati Regionali Juniores Under 19 “A”, “B” e Juniores Under 19 Provinciale della stagione sportiva 2020-2021

Campionati Regionali Juniores Under 19 “A” e “B”

Alle gare dei Campionati Regionali Juniores Under 19 “A” e “B” stagione sportiva 2020/2021 possono partecipare i calciatori nati dal 1° gennaio 2002 in poi e che, comunque, abbiano compiuto il 15° anno di età.

È consentito l’impiego di massimo tre calciatori fuori quota, nati dal 1° gennaio 2001 in poi.

Campionati Regionale Juniores Under 19 “C”

Alle gare del Campionato Regionale Juniores Under 19 “C” stagione sportiva 2020/2021 possono partecipare i calciatori nati dal 1° gennaio 2003 in poi e che, comunque, abbiano compiuto il 15° anno di età.

Non è consentito l’impiego di calciatori fuori quota

Campionato Provinciale Juniores Under 19

Alle gare del Campionato Provinciale Juniores Under 19 stagione sportiva 2020/2021 possono partecipare i calciatori nati dal 1° gennaio 2002 in poi e che, comunque, abbiano compiuto il 15° anno di età.

È consentito l’impiego di massimo quattro calciatori fuori quota, nati dal 1° gennaio 2000 in poi.

(fonte Notiziario del Calcio)