14 Luglio 2020

CALCIO: A CAVRIAGO SI UNISCONO LE FORZE E NASCE LA NUOVA SOCIETA’ CELTIC CAVRIAGO

Nel paese della bassa reggiana di Cavriago, due delle tre società calcistiche presenti, il Celtic Boys Pratina (Prima Categoria) e lo Sporting Cavriago (Seconda Categoria), hanno deciso di unire le forze con una società che si chiamerà Celtic Cavriago e parteciperà nella prossima stagione al campionato di Prima Categoria. Nel nuovo logo la presenza del tradizionale quadrifoglio, da anni simbolo della società ispirato liberamente al ben più celebre club scozzese, viene arricchita del leone già simbolo dello Sporting Cavriago e presente sul gonfalone del Comune di Cavriago. I colori distintivi societari, bianco e verde, rimangono invariati per garantire il senso di continuità e rimandare alla storia ormai decennale della società cavriaghese fondata nel lontano 1982. L’identificativo Celtic Pratina verrà comunque mantenuto ed utilizzato per le squadre giovanili iscritte ai campionati del Centro Sportivo Italiano. Contestualmente alla ridenominazione della società sportiva, ci sarà anche l’entrata all’interno dello staff dirigenziale di Alberto Arduini, Eros Montecchi, Ivan Morelli e Massimiliano Stellati da tempo preziosi collaboratori della società e di Cesare Mola figura da anni apprezzata in ambito locale e sportivo come Presidente dello Sporting Cavriago, destinato ad assumere un ruolo dirigenziale nella nuova società. Proprio da Cesare Mola e quindi dallo Sporting Cavriago la cui attività sportiva si conclude dopo aver vinto il campionato di Seconda Categoria arriverà un importante contributo in termini di giocatori. “Siamo felici di poter comunicare questo cambiamento che di fatto aggiunge poco dal punto di vista sportivo, ma rappresenta, per contro, un grande momento di unione di intenti all’interno del movimento calcistico cavriaghese”, ha detto Andrea Scarabelli (foto), il Presidente del Celtic Cavriago. Che poi ha aggiunto: “La società, la cui dirigenza è interamente formata da cavriaghesi, si arricchisce della preparazione e la competenza di Arduini, Montecchi, Morelli, Stellati e dell’esperienza di Mola e si prefigge, anche attraverso l’imprescindibile supporto dell’amministrazione locale, di garantire ai nostri piccoli tesserati del settore giovanile una costate crescita dal punto di vista personale e sportivo, una maggiore efficienza nell’utilizzo delle risorse a disposizione ed il raggiungimento di un traguardo calcisticamente prestigioso, come riteniamo merita Cavriago”. Questo invece il pensiero di Cesare Mola:  “E’ con grande entusiasmo e disponibilità che ho messo a disposizione la mia esperienza ultra decennale condita da numerosi successi e soddisfazioni sportive non da ultima la recente storica promozione nel campionato di 1° Categoria a servizio di questo nuovo progetto che unifica le realtà calcistiche di riferimento del Comune di Cavriago”. La presentazione ufficiale della società nella nuova veste si terrà lunedì prossimo alle ore 19 presso il centro sportivo “Parco dello Sport” a Cavriago. Alla presentazione prenderanno parte il Sindaco di Cavriago, Francesca Bedogni e Matteo Franzoni, vice Sindaco ed Assessore alla Coesione Sociale con delega allo Sport. In ultimo il Celtic Cavriago ringrazia per il significativo operato svolto in questi anni i dirigenti Ivan Zanichelli, Daniel Ferretti e Massimiliano De Falco. Entrati a far parte della dirigenza nel 2016 Ivan e Daniel attraverso la propria esperienza maturata nella precedente gestione della società Bad Boys hanno fornito un contributo importante alla crescita del movimento del Celtic Boys Pratina. Massimiliano oltre a far parte del nucleo dirigenziale originario del Celtic Pratina 1982 ha, nell’ultima stagione, guidato la prima squadra nella sua prima esperienza nel campionato di Prima Categoria.