4 Giugno 2020

IL PRESIDENTE LND DELLA CALABRIA: ‘L’IDEA E’ QUELLA DI RIPARTIRE’

Saverio Mirarchi (foto), presidente della LND Calabria, è intervenuto oggi nel tg regionale di Calabria 7, spiegando quelle che sono le dinamiche che potrebbero seguire a questo periodo di stop del calcio dilettantistico calabrese. “L’idea è quella di ripartire, di portare a compimento i nostri campionati. Qualora ci fossero i tempi tecnici e riuscissimo a partire già a metà maggio, potremmo terminare tutto regolarmente. Il tutto è legato alle decisioni nazionali, siamo legati a quel contesto. Dovremo seguire le direttive della Lega Nazionale Dilettanti, da quello che verrà deciso a Roma dipenderanno i vari comitati regionali. Soluzioni? Il congelamento potrebbe essere una, l’interruzione totale potrebbe essere un’altra, la situazioni attuale delle classifiche potrebbe essere un’altra ancora. Ovviamente, bisognerà trovare riferimenti normativi che ci consentano di essere quanto più possibile vicini alle leggi dello sport senza negare i diritti di nessuno perché, poi, ci sono anche i diritti alle classifiche che in qualche modo bisognerebbe tentare di tutelare. Non sarebbe una decisione semplicissima quella di capire come dover chiudere la stagione. I campionati giovanili, senza interessi di classifiche, sono inevitabilmente legati ad un discorso scolastico. Se la scuola non dovesse ripartire, sarebbe assolutamente senza senso far ripartire i campionati.”

(foto e fonte Notiziario del Calcio)