8 Aprile 2020

SPORTINSIEME CASTELLARANO: LA LETTERA DEL PRESIDENTE ENZO GALLO

In questa lettera a parlarvi non è il presidente della Polisportiva Sportinsieme ma lo zio, il nonno, l’amico, il compagno di viaggio. Vi scrivo queste poche righe col tentativo di ringraziare tutta la popolazione che sta osservando con attenzione le regole che ci sono state comunicate. Quando tutto questo passerà ci sarà l’occasione per una maratona insieme, per quel giro in bici che tanto amate. Io sono come voi, mi nutro di sport. Però ora è il tempo di attendere e di stare a casa, aspettando giorni migliori. Mi congratulo con il 99,9% della popolazione di Castellarano e dei Comuni vicini, gente responsabile che osserva il Decreto e che esce di rado, solo per l’indispensabile. A preoccuparmi è quello 0,1% che resta in circolazione senza giusto motivo, che non osserva le regole. Chiedo a tutti uno sforzo, ora non è il momento della socialità, ora è il momento di leggere un libro, di studiare inglese o di portare a termine quei lavoretti casalinghi che rinviate da una vita. Siate onesti e trasparenti, rispettate le regole. Vorrei ringraziare, a nome di tutta la nostra Polisportiva, i volontari della Croce Rossa, che stanno facendo un lavoro eccelso facendoci sentire sicuri e protetti, certi che verranno alla nostra porta se sarà necessario. Vorrei ringraziare il sindaco Giorgio Zanni, per le comunicazioni tempestive, per i consigli e per i messaggi che divulga dal web. In questo modo ci fa sentire parte del gioco, partecipi in qualche modo. Grazie sindaco. Infine vorrei ringraziare tutti i medici e gli operatori sanitari in prima linea, quelli che non mollano mai: siamo fieri di voi, quando tutto questo giungerà al termine faremo di tutto per aiutarvi nelle battaglie quotidiane e per sostenervi. Siete l’esempio da suggerire ai ragazzi della nostra polisportiva.

 

Enzo Gallo,

 

Presidente della Polisportiva Sportinsieme