2 Aprile 2020

LE PAGELLE DELLA VIRTUS CASTELFRANCO: TARDINI E LEONARDI SU TUTTI

Treggia 6. La punizione di Da Pozzo per la rete del pareggio dei toscani non è imparabile e poteva fare meglio. Sul secondo gol, invece, c’è poco da fare. Nel finale fa una grande parata su una conclusione di Zuccarelli.

Hasanaj 6,5. Primo tempo di grande spessore con anticipi e ripartenze, poi nella ripresa bada più alla fase difensiva.

Caselli 6,5. Non è in buone condizioni fisiche, ma ai due attaccanti del Sam Marco Avenza lascia solo le briciole.

Sorrentino 6. L’unica neo di una partita ordinata è l’avere causato la punizione che porta al pareggio.

Pepe 5,5. Non spinge molto sulla sua fascia di competenza e sul secondo gol non chiude come dovrebbe su Tescione.

Mantovani 5,5. Prestazione modesta considerate le sue potenzialità e rimane spesso ai margini del gioco.

Caesar Tesa 6,5. Nella sua zona di competenza tampona e porta su dei palloni. Poi ci prova anche con il tiro. dal 33’s.t. De Pietri Tonelli 6. Entra nel momento più delicato della sfida ed entra da subito nel vivo.

Andrea Tardini (foto) 7. Il migliore dei suoi a centrocampo dove gioca un’infinità di palloni.

Oubakent 5,5. Solo una accelerazione nel primo tempo ed una nel seconda con raddoppio sfiorato da parte di Leonardi. Poca roba. dal 41’s.t. Giordano n.g. Gioca i minuti finali più recupero.

Leonardi 7. Fa tutto quello che deve fare un attaccante centrale e cioè tenere sempre in apprensione la difesa dei toscani. Nel finale del primo tempo colpisce anche una traversa e nella ripresa arriva un attimo in ritardo su un ghiotto invito di Oubakent.

Assouan 6,5. Va molto a sprazzi e trova una rete che potrebbe essere determinante per il passaggio del turno. dal 46’s.t. Manfredini n.g. Entra per assistere impotente al raddoppio dei locali.