5 Aprile 2020

COPPA ITALIA ECCELLENZA: NEL POMERIGGIO IN CAMPO LA VIRTUS CASTELFRANCO

Oggi pomeriggio alle ore 15 la Virtus Castelfranco sarà di scena ad Avenza nella provincia di Carrara per affrontare il San Marco Avenza nell’andata dell’ottavo di finale della fase nazionale della Coppa Italia di Eccellenza. Uno snodo fondamentale della stagione per la formazione modenese che in campionato è ormai tagliata fuori almeno per quanto riguarda il primo posto. La coppa diventa dunque una strada, se pur difficile, per provare a fare ritorno in Serie D. ‘Ovvio che sulla coppa ci puntiamo molto e lo stesso penso che valga anche per i nostri avversari che in campionato sono attardati dai primi posti’, dice il direttore generale della Virtus Castelfranco, Gianluigi Rebuttini. Che poi analizza l’incontro odierno: ‘Di certo troveremo un ambiente caldo – spiega Rebuttini – e loro sono da temere soprattutto nel reparto di attacco. Il nostro obiettivo è quello di tenere aperto il risultato per potercela giocare poi nella gara di ritorno in casa nostra. Per farlo servirà una partita di grande sacrificio’. Tre le assenze certe e tutte per squalifica: i difensori Budriesi e Hajbi e l’attaccante Mbengue. I giovani obbligatori da schierare in campo saranno due invece che tre, un classe 2001 e un 2000, ma è probabile che la Virtus Castelfranco faccia ricorso anche al classe 1999 vista l’emergenza in difesa.