5 Aprile 2020

CALCIO ECCELLENZA: CINQUE MESI DOPO IL ROLO TORNA A VINCERE SUL SUO CAMPO

ROLO – ARCETANA 2 – 1

Rolo: Della Corte, Bonora, Fiorentino (1’s.t. Gianferrari), Rinieri, Vincenzi, Casarano, Vezzani, Faraci, Odoro (36’s.t. Martina), Salvatore Ferrara (44’s.t. Ruopolo), Lamia (1’s.t. Pedrazzoli). (Aldrovandi, Scacchetti, Afzaz, Pio Ferrara, Montorsi). All.: Ferraboschi.
Arcetana: Cortenova, Leoncelli, Acanfora, Bovi, Martino (17’s.t. Hoxha), Guerri, Predelli (30’s.t. Ghirelli), Corradini, Greco, Ferrari, Bernabei. (Pè, Cacciavellani, Pacella, Aidoo, Frottin, Salah, Viola). All.: Vinceti.
Arbitro: Astorino di Bologna (Scafuri di Reggio Emilia e Granata di Parma).
Reti: p.t. 15′ Bovi, 32′ Rinieri su rigore; s.t. 3′ Faraci.
Note: spettatori 200 circa. Ammoniti: Lamia, Pedrazzoli, Vezzani, Corradini e Ferrari. Angoli: 4 a 3. Recuperi: 2′ e 4′.
Rolo (Reggio Emilia) –  Dopo quasi cinque mesi il Rolo torna a vincere sul proprio campo con anche annesso il terzo risultato utile consecutivo che lo avvicina ulteriormente ai piani alti della classifica. Seconda sconfitta consecutiva, invece, per un’Arcetana che rimane pericolosamente ai margini della zona calda della classifica. Al 3′ è subito Arcetana con una conclusione di Corradini deviata in corner dal muro difensivo. Non si fa attendere la risposta del Rolo, al 7′, con una esecuzione di prima intenzione di Odoro respinta da Cortenova. Al 10′ disattenzione difensiva ospite con Odoro che per poco non ne approfitta, ma un reattivo Cortenova blocca la palla sventando la minaccia. Al 15′ il vantaggio ospite con un eurogol di Bovi che piazza la palla sotto la traversa concretizzando una punizione di Ferrari. Al 24′  la prima reazione del Rolo con Rinieri che tocca di testa per l ‘accorrente Odoro e palla sul fondo. Al 25′ ci prova Predelli con un destro in corsa bloccato da Della Corte, poi c’è una girata di destro di Odoro che non inquadra la porta. Al 32’ Odoro viene steso. Proteste dell’Arcetana che sostiene che il fallo sia avvenuto fuori area, ma l’arbitro concede il rigore poi trasformato da Alex Rinieri (nella foto). Prende fiducia il Rolo che galvanizzato dal pareggio crea qualche patema alla difesa ospite con Salvatore Ferrara e poi sulla sponda opposta lo imita Leoncelli. Al 40′ conclusione di Corradini e palla di poco sul fondo. Nel recupero occasionissima ancora per Corradini che tutto solo calcia alle stelle a porta sguarnita. Ad inizio ripresa il Rolo ribalta il risultato con un destro vincente di Faraci. Dopo due minuti Rolo vicino al tris: Gianferrari mette in mezzo per Odoro che si fa ipnotizzare da Cortenova. L’Arcetana replica con una conclusione di Predelli che fa la barba al palo. Al 22′ Pedrazzoli serve Salvatore Ferrara che non riesce ad insaccare con Cortenova che ci mette una pezza. Da qui alla fine non succede più nulla di eclatante.
Marco Righi – ufficio stampa Rolo