2 Aprile 2020

CALCIO ECCELLENZA: IL CASTELVETRO GIOCA UNO SCHERZETTO ALLA PICCARDO

Nella sesta giornata di ritorno del girone A di Eccellenza si sono registrate 3 vittorie interne (tutte per 1 a 0), 2 esterne e 4 pareggi per un totale di appena 12 reti segnate. Consolida il primato in classifica la Bagnolese che con l’ottava vittoria consecutiva allunga ancora a + 6 su un Nibbiano che con il Rolo colleziona il quarto pareggio nelle ultime sei uscite. Al terzo posto record di pareggi per il Colorno (in serie utile da 19 giornate) che con il sesto consecutivo perde ancora terreno dalla capolista e viene raggiunto da una Sanmichelese che ora fa davvero paura. La squadra di mister Enrico Frigieri nel derby con la Cittadella ha infilato la terza vittoria consecutiva ed è in serie utile ormai da otto giornate. Scende al quinto posto la Piccardo Traversetolo caduta a sorpresa sul campo del Castelvetro. Prima sconfitta del ritorno ed anche per mister Patrick Fava da quando è subentrato in panchina. Nuovamente sconfitta la Virtus Castelfranco che scivola a meno 16 dalla Bagnolese. Per la zona calda la vittoria ad Arceto del San Felice ha provocato uno strappo di cinque punti, il vantaggio che hanno ora i modenesi proprio sull’Arcetana nuovamente scivolata a meno uno dai playout dove ci entra la Cittadella che non vince da sette giornate e che viene affiancata dal Borgo San Donnino al secondo pareggio consecutivo. Sotto di due l’Agazzanese che prende un punto importante con il Colorno e poi troviamo il Castelvetro che con tre punti d’oro che portano la firma di Giovanni Zagari (nella foto) riprende il Felino sconfitto sul campo della capolista. Staccate dai playout le ultime due della classe: a meno quattro la Folgore Rubiera San Fao ed a meno sei il Fiorano che hanno pareggiato ad occhiali nello scontro diretto.