22 Febbraio 2020

IL PUNTO SULLA SECONDA CATEGORIA: IN TRE ALLUNGANO LA LORO SERIE UTILE

Il punto sul campionato di Seconda Categoria dopo al 3° giornata di ritorno.

GIRONE D

Si sono registrate 3 vittorie interne, altrettante esterne e 1 pareggio per un totale di 15 reti segnate. Torna in vetta lo United Albinea che centra la seconda vittoria consecutiva nello scontro diretto la vertice con lo Sporting Cavriago che scende la secondo posto a due punti dalla nuova capolista. Sulla terza piazza il Santos che ritrova i tre punti dopo quattro giornate seguito dal Progetto Montagna di mister Mattia Ferretti (foto) che allunga la sua serie positiva a 10 giornate. Ultimo gradino dei playoff per la Boiardo Maer che pareggia e aggancia una Rubierese sconfitta. Risalgono in classifica con due vittorie consecutive il Fellegara e il Roteglia, alle quali ha portato bene il cambio in panchina, e torna a vincere anche il Carpineti. In coda non cambia nulla a parte l’Atletico Bibbiano Canossa che fa un punto, mentre il Cavriago, che ha cambiato allenatore, viene sconfitto alla pari della Plza che interrompe una striscia positiva di tre vittorie consecutive.

GIRONE E

 Si sono registrate 2 vittorie interne, 1 esterna e 4 pareggi per un totale di 14 reti segnate. Secondo pareggio consecutivo per la capolista Athletic Correggio, imbattuta da 11 giornate, che però mantiene invariato il suo vantaggio di 7 punti sul Daino Santa Croce pure lui al secondo pareggio consecutivo e che non vince da quattro giornate. Al terzo posto ci sale il Gattatico che guadagna due posizioni e infligge al Campogalliano la seconda sconfitta consecutiva, non vince da 7 giornate, raggiunto dai cugini della Virtus Campogalliano negli ultimi posto utili per i playoff. Entrambe le squadre di Campogalliano sono però distanti dieci punti dalla vetta. Nei playout ci sono sempre la Cabassi Union Carpi e il Progetto Intesa che raccolgono un punto che serve a poco, mentre l’ultimo posto è occupato sempre dal Concordi che dopo la prima vittoria in campionato ha collezionato due sconfitte consecutive.

GIRONE F

Si sono registrate 4 vittorie interne, 3 esterne e nessun pareggio per un totale di 23 reti segnate. Sale in vetta solitario il Solignano che nella seconda vittoria consecutiva rifila sette reti al fanalino di coda 4 Ville ed ha ora ha tre punti di su un trio di squadre al secondo posto: il Lama80 che nelle ultime tre giornate ne ha perse due, lo Zocca che è alla terza vittoria consecutiva ed è imbattuto da 11 giornate, e un Corlo tornato alla vittoria. Sulla quinta piazza sale la Maranese che torna alla vittoria e scavalca un San Paolo che non vince più da tre giornate. Esce dai playout l’Ubersetto e ci torna dentro il Real Dragone al secondo stop consecutivo, mentre ci rimangono lo Junior Fiorano e il 4 Ville.

GIRONE G

Non cambia nulla nelle prime due posizioni con il Rivara imbattuto che comanda dopo avere vinto il derby modenese con il Baracca Beach, che scivola al penultimo posto, e che conserva tre punti di vantaggio sul Ravarino alla seconda vittoria consecutiva. Al quinto posto nei playoff la Solarese vittoriosa nell’altro derby modenese con una Vis S. Prospero sempre in posizione tranquilla come anche lo Junior Finale che va a punto. Sempre a un passo dai posti che contano il Nonantola che fa pari.

GIRONE H

Qui si è giocata la quarta giornata di ritorno con il Sant’Anna che rallenta con un pareggio dopo tre vittorie consecutive e perde una posizione in classifica pur rimanendo in zona playoff. Sempre dura, invece, per Piumazzo che pareggia e rimane terz’ultimo, e il Gaggio ultimo e alla terza sconfitta consecutiva.