10 Luglio 2020

IL PUNTO SUL GIRONE A DI ECCELLENZA: LA BAGNOLESE A MENO 3 DALLA VETTA

Nella prima giornata di ritorno del girone A di Eccellenza si sono registrate 2 vittorie interne, 4 esterne e 3 pareggi per un totale di 25 reti segnate. Nel match clou sul campo della Virtus Castelfranco frena il Colorno che mantiene la vetta e con il pareggio allunga la sua serie utile a 14 giornate. Si avvicinano alla capolista il Nibbiano (meno 1) tornato alla vittoria e la Bagnolese (meno 3) di mister Claudio Gallicchio (nella foto) che conferma il terzo posto con la terza vittoria consecutiva. Sulla quarta piazza la Piccardo Traversetolo che torna al successo con la prima in panchina di Patrick Fava, mentre scende al quinto posto la Virtus Castelfranco, un punto nelle ultime sue uscite. A ridosso delle prime ci sono la Sanmichelese e un Rolo in avvicinamento grazie al secondo acuto consecutivo. Continua il periodo sì dell’Arcetana al settimo risultato utile consecutivo. Per la prima volta in stagione l’Agazzanese cade nei playout affiancando un Borgo San Donnino in salute. Dopo le vittorie nei recuperi tornano a cadere il San Felice e il Felino. Altro passo in avanti del Castelvetro, alla seconda vittoria consecutiva in uno scontro diretto per la salvezza e si accentua sempre di più la crisi della Folgore Rubiera San Fao, un punto nella ultime undici uscite, e del fanalino di coda Fiorano al quale non basta il cambio di allenatore per interrompere un striscia negativa di un punto nelle ultime otto giornate.