24 Gennaio 2020

IL VICE ALLENATORE DELLA FOLGORE RUBIERA, VALENTINI: ‘CI E’ STATO NEGATO UN RIGORE’

“Anche se il punteggio potrebbe suggerire il contrario, la nostra è stata senza dubbio una gara pregevole sul piano del gioco – commenta Nicola Valentini (nella foto), vice allenatore della Folgore Rubiera San Fao – e il fatto di aver subito gol negli istanti iniziali non ci ha affatto aiutati, ma siamo rimasti in partita fino all’ultimo e ciò deve rappresentare un aspetto confortante in vista dell’immediato futuro. Non a caso in varie occasioni abbiamo sfiorato il pareggio, senza dimenticare il rigore che ci è stato negato nella ripresa con una decisione arbitrale quantomeno discutibile. Di certo l’amarezza è innegabile, perchè sul piano del gioco abbiamo addirittura costruito di più rispetto al Borgo San Donnino e di certo non meritavamo questo nuovo ko. Si tratta di una battuta d’arresto che non cambia affatto la nostra mentalità. Da qui a maggio, sappiamo bene di essere attesi da un cammino complesso verso la salvezza e sarebbe stato così anche se si fosse vinto. Ora confidiamo di recuperare quanto prima i giocatori indisponibili e non abbiamo assolutamente l’intenzione di mollare la presa prima del tempo e questo deve essere chiaro a tutti”.