10 Luglio 2020

PALLAMANO: IL GIRONE DI RITORNO PARTE CON IL PIEDE GIUSTO PER RUBIERA

PIZZIKOTTO RUBIERA – FIORENTINA 29 – 16

Pizzikotto Rubiera: Salati, Barbieri 2, Davide Bartoli, Roberto Bartoli 2, Benci 6, Bonassi 2, Garau 9, Giovanardi 3, Hila, Manfredini, Oleari 2, Panettieri, Patroncini 1, Santilli 2, Rivi, Filippini. All.: Agazzani.

Fiorentina: Sbrocchi, Andalò 1, Bazzani, Borselli 1, Carlotti, Cipriani, Deda 2, Fratini 3, Ilies Remus 2, Nigro 4, Paoli 2, Tommaso Romei 1, Bini. All.: Claudio Romei.

Arbitro: Calascibetta e Vizzani.

Rubiera (Reggio Emilia) – Nella prima giornata di ritorno del girone B della Serie A2 di pallamano, la Pizzikotto Rubiera rispetta il pronostico ed ha la meglio sulla Fiorentina confermando il secondo posto in classifica. Con i toscani c’è stata partita fino al minuto 22, poi Rubiera con uno strappo ha preso sempre più il largo chiudendo la prima frazione sul 15 a 8. Nella seconda parte, beneficiata anche dalla imprecisione al tiro della Fiorentina, per i ragazzi di mister Marco Agazzani è stata una passerella fino al 29 a 16 finale. Un più 13 che la dice lunga sulla superiorità di Rubiera.

(nella foto Sebastiano Garau, miglior marcatore della Pizzikotto Rubiera)