27 Febbraio 2021

IL PUNTO SULLA SECONDA CATEGORIA: PER ORA SOLO IL LAMA 80 E’ CAMPIONE D’INVERNO

Nei vari gironi di Seconda Categoria dove sono inserite squadre modenesi e reggiane, per definire le squadre campioni d’inverno bisognerà attendere i recuperi per completare il girone di andata, perchè in pratica non si è più giocato dallo scorso 8 dicembre causa il maltempo. L’unica squadra sicura del primo posto al giro di boa è il Lama 80 nel girone F. Il girone di ritorno inizierà domenica 26 gennaio.

GIRONE D – E

Nei due raggruppamenti sotto il comitato reggiano rimangono ancora da recuperare tre giornate dell’andata: la numero 8, la numero 10 e la numero 11 che si disputerà domenica 12 gennaio. Alcune complete altre invece con delle partite già giocate sui sintetici. Nel girone D attualmente nei playoff ci sono la capolista United Albinea, poi a seguire Sporting Cavriago, Rubierese, Santos e Progetto Montagna. Nei playout il fanalino di coda Plaza, Cavriago e un terzetto a 11 punti formato da Atletico Bibbiano Canossa, Boiardo Maer, ed Fc70 S.Ilario. Nel girone E nei playoff ci sono la capolista Atletic Correggio, poi a seguire Campogalliano, Daino Santa Croce, Gualtierese e Gattatico. Nei playout il fanalino di coda Concordia poi a quota 7 punti Progetto Intesa e Virtus Bagnolo.

GIRONI F – G

Situazione migliore sulla sponda modenese dove rimangono da recuperare delle partite della 10° di andata. Nel girone F si è laureata campione d’inverno il Lama 80, retrocesso la scorsa stagione dalla Prima Categoria e intenzionato a ritornarci. Nei playoff ci sono anche Solignano, Corlo, San Paolo ed Eagles Prignano e Zocca appaiate a quota 20 punti. Nei playout il fanalino di coda Quattro Ville poi Junior Fiorano e La Veloce Fiumalbo. Nel girone G comanda la Sporting Poggese, seguita da Ravarino, Rivara, Argelatese e Alberonese, Nei playout troviamo la modenese Baracca Beach poi la Libertasargile e il Baricella.

GIRONE H

Rimane da recuperare solo quasi interamente l’ultima giornata di andata e nei playout ci sono due squadre modenesi, il Gaggio e il Piumazzo.