12 Dicembre 2019

IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI PROMOZIONE: LA VIGNOLESE VIAGGIA A TUTTA BIRRA

All-focus

Il punto sui due gironi del campionato di Promozione dopo la quattordicesima giornata di andata.

GIRONE A

Nessun pareggio con quattro vittorie interne e cinque esterne per un totale di 27 reti segnate. Non c’è più nessuna squadra imbattuta dal momento che la scorsa settimana sono arrivate le prime sconfitte per l’ex capolista Castellana Fontana che per il Brescello che nel giro di tre giorni, recupero compreso, ha perso due partite scivolando al quarto posto in classifica. La nuova regina è il Salsomaggiore che ha infilato la quinta vittoria consecutiva seguita da una Fidentina che ha trovato continuità con la terza vittoria consecutiva. Il Montecchio non vince da cinque giornate e si sta avvicinando pericolosamente ai playout.

GIRONE B

Tre vittorie interne e altrettante esterne, due pareggi ed una partita rinviata per nebbia, quella tra Baiso Secchia e Polinago. Sono state segnate 26 reti. Comanda sempre la Modenese che ha pareggiato lo scontro diretto al vertice sul campo del Campagnola, secondo in classifica. Ma la squadra del giorno è la Vignolese che cala la seconda cinquina consecutiva e soprattutto sta vincendo da 5 giornate compresa anche il successo a tavolino sulla Riese nella gara che invece sul campo aveva perso. Mister Salvatore Giardina (nella foto) che doveva fare da traghettatore sta ottenendo risultati impensabili. Quarto posto per il Vezzano che torna alla vittoria dopo il scivolone interno di metà settimana con il Polinago, e il Luzzare tornato alla vittoria e affondando sul proprio campo un Castellarano in crisi e che non vince da quattro giornate. Esce dai playoff rimanendo però attaccata al treno La Pieve Nonantola tornata alla vittoria. Torna dentro i playout il Castelnuovo, sconfitto nel derby modenese proprio con La Pieve Nonantola, che ha 15 punti insieme ad altre tre squadre: il Baiso Secchia che non ha giocato, il Persiceto che ha sconfitto il Fabbrico, e Cavezzo che ha fatto pari con il nuovo mister in panchina, Massimiliano Zanoli, con il fanalino di coda Galeazza che in due partite ha racimolato quattro punti vincendo anche la sua prima gara di campionato. Chiudono il quadro delle sofferenti Solierese e Quarantolese entrambe sconfitte di misura.