12 Dicembre 2019

LE PAGELLE DELLA CORREGGESE: CALANCA E VALERIANI SOPRA LE RIGHE

Sorzi 7. Disattiva prima in uscita un’incursione di Giorgi e poi con un colpo di reni e l’aiuto della traversa una incornata di Scotto, ma al di là delle due parate decisive è sempre sicuro sia sui palloni bassi che alti.

Ghizzardi 6,5. Propizia la rete di Saporetti ed è meno timido nella ripresa dove però concede due colpi di testa a Scotto che potevano fare male. dal 39’s.t. Fiorini n.g. Entra subito nel clima partita e limita le sfuriate del Mantova.

Luca Valeriani (foto) 7,5. Si trova di fronte un attacco che con la rete di oggi ne ha fatti 41 di gol e non solo limita i danni ma ne esce alla grande con una prestazione sopra le righe.

Calanca 7,5. Sta disputando un stagione mostruosa e quella di oggi è stata solo una conferma. Sempre elegante e incisivo nelle chiusure. Peccato per quella occasione nel finale, ma non è il suo mestiere quello di segnare.

Casini 7. Il ragazzino classe 2001 sforna la sua più bella prestazione da quando è alla Correggese e nella ripresa salva la sua porta da un gol già fatto. Il rigore procurato non ne sporca la pagella perchè è stato assegnato con molta generosità. dal 39’s.t. Barbieri n.g. Anche lui entra in campo con spirito battagliero.

Landi 7. Vederlo giocare in questa maniera è una goduria per gli occhi. Cresce alla distanza recuperando palloni su palloni e costruendo gioco.

Mandelli 7. Ritrova il posto da titolare e non fa rimpiangere il mister per la scelta fatta. Insieme a Landi comanda il centrocampo come una orchestra.

Messori 7. Anche lui merita di essere premiato, perchè la Correggese vista oggi in mezzo al campo ha dettato legge. dal 41’s.t. Bosio n.g. Minutaggio troppo scarso per dare una valutazione, ma in campo si è fatto sentire.

Franchini 6.5. Non fa cose eccelse che da lui si aspettano sempre, ma rimane sempre in partita.

Carrasco 7. Il giovane panamense ha fatto rimpiangere il Mantova ad avere rinunciato a lui. Dal primo all’ultimo minuto ha fatto impazzire la difesa dei virgiliani fino a ‘provocare’ l’espulsione di Venturini.

Saporetti 6. Incisivo e determinate solo in occasione della rete che porta in vantaggio la Correggese.