12 Dicembre 2019

CALCIO FEMMINILE: IL SASSUOLO BATTE L’INTER E RISALE LA CLASSIFICA

SASSUOLO – INTER 1 – 0

Sassuolo: Lemey, Cutler, Molin, Sabatino, Monterubbiano (25’s.t. Ferrato), Errico, Pugnali (13’s.t. Pondini), Michaela Dubcova, Kamila Dubcova, Lenzini, Filangeri. (Lauria, Jansen, Zazzera, Labate, Orsi, Fracas, Zanni). Allenatore: Gianpiero Piovani.

Inter: Marchitelli, Quazzico, D’Adda, Marinelli, Brustia, Baresi (7’p.t. Van Kerkhoven) , Merlo, Pandini (24’s.t. Norton), Alborghetti (43’s.t. Santi), Auvinen, Tarenzi. (Aprile, Capucci, Colombo, Goldoni, Fracaros). Allenatore: Attilio Sorbi.

Arbitro: Russo di Torre Annunziata (Renzullo di Torre del Greco e Anelli di Padova).

Rete: 14’p.t. Pugnali.

Sassuolo (Modena) – Seconda vittoria casalinga del Sassuolo Femminile che con questi tre punti si allontana dalla zona calda della classifica. Già al primo minuto Sassuolo subito avanti con la Monterubbiano, ma Marchitelli blocca senza problemi. All’8’ cross di Michaela Dubcova con la Sabatino che spizza di testa, la Marchitelli si fa trovare ancora pronta. Le neroverdi sbloccano la partita al 14’: assist a scavalcare la difesa di Monterubbiano, con Luisa Pugnali (nella foto) che parte sul filo del fuorigioco e con freddezza batte Marchitelli. Al 28’ ancora pericoloso il Sassuolo con Kamila Dubcova che raccoglie il passaggio della sorella Michaela e tira in porta ma D’Adda salva tutto. Al 34’ Alborghetti tenta la conclusione dalla fascia ed è brava la Lemey a chiudere sul primo palo e deviare in angolo. Al 40’ tiro forte e centrale di Merlo e la Lemey blocca. Pericolo sul finale del primo tempo per le neroverdi, ma è brava la Filangeri a metterci una pezza. Nel secondo tempo le neroazzurre tentano di pareggiare i conti ma il Sassuolo è bravo a difendersi e a mettere in più occasioni in difficoltà le avversarie.