14 Ottobre 2019

IL PUNTO SULL’ECCELLENZA: LA CRISETTA DELLA VIRTUS CASTELFRANCO

Dopo sei giornate nel girone A di Eccellenza l’unica squadra ancora imbattuta è la capolista Nibbiano che ha anche il miglior attacco, 11 reti insieme alla Bagnolese, oltre che la difesa milgiore, solo 4 le reti subite finora. Ma alle sue spalle c’è la Sanmichelese e non quelle squadre date per favorite all’inizio della stagione. La Folgore Rubiera naviga al terzo posto con il secondo pareggio consecutivo e il Rolo è quarto dopo avere incassato la seconda sconfitta della stagione. Risalgono la classifica la Bagnolese grazie alla seconda vittoria e dopo tre pari consecutivi, il San Felice, terzo risultato utile consecutivo, e il Bibbiano San Polo che ha sbancato il campo della Virtus Castelfranco di mister Vincenzo Conte (nella foto) che sta attraversando una crisetta con la seconda sconfitta consecutiva. Riperde la Cittadella dopo due risultati utili consecutivi e procedono sempre a piccoli passi il Fiorano e il Real Formigine. L’Arcetana torna a punto dopo tre sconfitte consecutive e continua il periodo nero del Castelvetro che ha il peggior attacco del girone insieme al San Felice, 5 le reti messe a segno. I modenesi hanno anche la difesa più perforato ed hanno incassato 14 gol.