14 Ottobre 2019

IL MISTER DELLA MODENESE, PIVETTI: ‘STIAMO ANDANDO BENE MA E’ ANCORA PRESTO’

Cinque vittorie e una sola sconfitta in casa alla seconda giornata in casa con La Pieve Nonantola. Nel girone B di Promozione la Modenese dopo la splendida scorsa stagione da neo promossa, è diventata una realtà di cui tenere conto per i posti che contano. Capolista solitaria dopo le prime sei giornate con mister Pierfrancesco Pivetti (foto) che frena subito i facili entusiasmi. ‘Stiamo facendo bene – il mister della Modenese – ma è ancora troppo presto per emettere dei giudizi. La squadra è stata costruita cercando di confermare il più possibile i giocatori della passata stagione ed anche quelli che hanno deciso di cambiare aria sono stati rimpiazzati bene. Il nostro obiettivo è una classifica medio alta, ma ci sono realtà più importanti e attrezzate di noi come per esempio Campagnola, Castellarano e Fabbrico’. Proprio quel Fabbrico che la Modenese ieri ha sconfitto sul proprio campo in un vero e proprio scontro diretto da alta classifica. ‘Loro sono veramente forti – dice Pivetti riferendosi al Fabbrico – ma abbiamo fatto bene e meritato di vincere. Speriamo di cavalcare l’onda’. Alla Modenese c’è organizzazione e si lavora tranquilli come conferma lo stesso Pivetti: ‘Qui a differenza di altri posti i ruoli sono rispettati, e pur sembrando un cosa scontata non è sempre così’.